San Donaci

San Donaci - Piazza
San Donaci - Piazza


San Dònaci è un comune italiano di 6.799 abitanti della provincia di Brindisi.

È situato nel Salento lungo la direttrice fra Lecce e Taranto.

 

Territorio

Posizione del comune di San Donaci nella provincia di Brindisi.

 

clicca sul banner

Cenni storici

Le origini del nome

Il toponimo di San Donaci, secondo lo storico Giacomo Arditi, sarebbe un'abbreviazione di Donatoci (il participio passato del verbo donare). Secondo altri illustri studiosi, invece, il nome del paese potrebbe fare riferimento a un santo particolarmente venerato nel Medioevo nel Salento: san Dana, chiamato anche san Danatte e san Danax (Dànace).

 

Emblema dello stemma

Stemma di San Donaci
Stemma di San Donaci

Lo stemma di San Donaci raffigura una palma con ai piedi ramoscelli di grano e di vigna. Lo stemma è sormontato da una corona merlata. Nella parte sottostante sono presenti due ramoscelli d’ulivo tenuti fra loro da un fiocco di stoffa. Sulla parte superiore della corona è riportata la scritta COMUNE DI SAN DONACI.

 

Le origini e la storia

Ferdinando IV di Borbone
Ferdinando IV di Borbone

Ci sono stati ritrovamenti di oggetti preistorici nella grotta in contrada Mariana (alcuni vasi e rudimentali armi litiche).

Resti romani emersi in contrada "Cuciulina" (una piccola necropoli di 4 tombe ed alcune epigrafi), in contrada Palazzo (resti di una villa prediaria) e in contrada Mea (villa rustica) fanno pensare ad una presenza sporadica dell'uomo in età preclassica e poi romana, probabilmente popolazioni messapiche poi colonnizzate dai tarantini e infine inglobate nella Regio II Apulia et Calabria dall'Impero Romano.

Le prime tracce di un insediamento consistente risalgono al X secolo, quando il territorio del Salento era sotto il dominio dell'Impero Romano d'Oriente. Molti ritengono che San Donaci sia stata originariamente un casale della Foresta oritana, prima di essere data in feudo dai conti di Conversano all'Arcivescovo di Brindisi, Baiardo, nel XII secolo. Tale rimase fino alla fine del XVIII secolo, quando Ferdinando IV di Borbone la assegnò insieme al feudo di San Pancrazio ad un governatore regio.

La feudalità arcivescovile su San Donaci subì una interruzione formale e non sostanziale, nel 1461, allorché Ferdinando d'Aragona assegnò a Giorgio Castriota Scanderbeg parecchi feudi in Puglia, tra cui San Donaci, in compenso dell'aiuto nella guerra contro Giovanni d'Angiò. Ma lo Scanderbeg e la colonia albanese che aveva preso possesso di San Donaci preferirono lasciare il feudo all'arcivescovo di Brindisi.

 

Personaggi illustri

Francesco Rosario Taurino (San Donaci, 3 ottobre 1915 – Guagnano, 29 dicembre 1994) è un politico.

 

Feste e tradizioni locali

FESTE PATRONALI
Festa di San Luigi Gonzaga
Giugno
Festa religiosa con luminarie e in programma manifestazioni civili.

Festa Patronale di Santa Maria delle Grazie
Agosto
In programma la processione per le strade del paese e la festa civile con spettacoli musicali e bandistici, bancarelle di merci varie e i fuochi pirotecnici a conclusione della festa.

FIERE
Fiera di San Vincenzo Ferrer
Aprile
La fiera si presenta come un grande raduno di commercianti, ambulanti provenienti da tutti i paesi del Salento con stand e bancarelle di tutti i generi.

SAGRE
Sagra del Vino Nuovo
Ottobre
Degustazione del vino novello.

Sagra del "pizzu"
Novembre
Ogni prima domenica di novembre è possibile degustare il "pizzo" leccese, un tipo di pane con cipolle, olive nere, pomodori e peperoncino.

EVENTI
Anteprima Natale in cantina
Dicembre
L'evento, organizzato dal Movimento Turismo del Vino Puglia in collaborazione con l'Assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia, il Comune di San Donaci e la Proloco, trasformerà il comune salentino in un suggestivo "Mercatino natalizio" in cui i visitatori potranno gustare, ammirare e acquistare vini, oli e manufatti che potranno essere anche ottime idee-regalo per le prossime festività.

La manifestazione si svolgerà nella piazza principale della cittadina salentina e vedrà la presenza di aziende vitivinicole di tutta la Puglia con particolare attenzione a quelle del territorio e quindi fortemente vocate alla produzione del Negroamaro.

A rendere ancor più suggestiva l'atmosfera contribuiranno l'illuminazione degli alberi, gli zampognari itineranti fra le bancarelle, i canti tipici del Natale che si alterneranno sotto il pergolato allestito come in un'osteria sotto le stelle.

MERCATO INFRASETTIMANALE
Il martedì.

 

Monumenti e luoghi d'interesse

San Donaci presenta sul suo territorio architetture che testimoniano la sua importanza storica e culturale. Di seguito una galleria fotografica con i luoghi di maggiore interesse.

 

Scheda tecnica

 

Provincia
Brindisi
Sindaco Domenico Fina (lista civica) dal 28.05.2013
Altitudine

42 m s.l.m.

Superficie

34 km²

Popolazione residente

6.845 (dato ISTAT al 01.01.2014)

Densità 201,32 ab./km²
Estensione comunale 34 km²
Frazioni, Marine, Località
-
Codice postale

72025

Prefisso telefonico

0831

Targa

BR

Denominazione abitanti

Sandonacesi

Santo patrono Maria SS. delle Grazie
Festa patronale

5 agosto

Mercato settimanale

Martedì

 

Sito Istituzionale

 

Meteo

Dove siamo