Nociglia

Nociglia
Nociglia

 

Nociglia è un comune italiano di 2.456 abitanti della provincia di Lecce.

Situato nel basso Salento, dista 40,2 km dal capoluogo provinciale. Fa parte dell'Unione dei Comuni delle Terre di Mezzo.

 

Territorio

Posizione del comune di Nociglia nella provincia di Lecce
Posizione del comune di Nociglia nella provincia di Lecce

Il comune di Nociglia sorge nel sud-est della penisola salentina a circa 10 km dal Mare Adriatico.

 

L'abitato è adagiato su una collinetta delle Serre salentine a 104 metri sul livello del mare; il territorio comunale è compreso tra gli 82 e i 114 metri sul livello del mare e l'escursione altimetrica complessiva risulta essere pari a 32 metri.

 

 

 

 

 

clicca sul banner

Cenni storici

Le origini del nome

Il toponimo di Nociglia ha una etimologia incerta, potrebbe derivare dal fatto che nelle campagne circostanti al paesino crescessero spontaneamente numerosi noci e gigli.

Un'altra idea invece si riferisce al termine "oviglia", che è una recinzione formata da un ammasso di pietre costruito per preservare i pascoli che si trovavano intorno al paese. Infine semplicemente il Rizzelli sosteneva che il paese fondato nel 231 a.C. si chiamasse già da allora Nocilium ossia "piccolo nucleo di case".

 

Emblema dello stemma

Stemma di Nociglia
Stemma di Nociglia

Lo stemma di Nociglia è composto da un albero di noce e da un giglio fiorito.

 

Le origini e la storia

Via traiana
Via traiana

 

Dalle fonti storiche si apprende che nel III secolo a.C. durante l'invasione dell'esercito romano dei territori della Messapia, la gente del posto si rifugiò nel vicino Bosco Belvedere per sfuggire agli attacchi nemici. Terminato il pericolo, parte delle popolazioni ritornarono nei loro villaggi abbandonati; altri invece decisero di rimanere su questo vasto altopiano apprezzando le caratteristiche territoriali del luogo che consentiva il pascolo degli animali, la caccia e la raccolta dei frutti. Proprio queste genti furono i veri fondatori dell'attuale Nociglia.

Le prime notizie sull'esistenza di Nociglia si riscontrano sulla cartina itineraria della via Traiana, dove era segnalato "NUCILLIUM", voluta appunto da Traiano per allungare il percorso della via Appia, che da Roma giungeva fino a Brindisi, e allaciarla con il porto di Leuca, punto d'imbarco con l'oriente.

Il bosco Belvedere nel corso dei secoli divenne dapprima una contea del re Tancredi e poi un feudo di Carlo I d'Angiò. Successivamente passò alla famiglia De Hugot, che imparentata con la famiglia Orsini del Balzo, la ereditarono come casale della contea di Castro e Ugento.

Sull'origine del vero e proprio nucleo abitativo, fatto da case e attività, varie tesi sono state proposte da studiosi d'interpretazione storica. Mentre il Maselli sosteneva che Nociglia scaturì dalla distruzione di Castro, avvenuta ad opera di Solimano nel 1537, l'Arditi invece, appoggiava l'ipotesi che fosse nata nel 1156, ad opera di Guglielmo il Malo, dopo la distruzione di Vaste.

 

Feste e tradizioni locali

FESTE PATRONALI
Festa di San Giuseppe
18-19 marzo
Per l'occasione si imbandisce la tradizionale Tavola di San Giuseppe.

Festa della Madonna dell'Idri
Giovedì dopo Pasqua

Festa di Sant'Antonio
13 giugno
Piccola festa in onore di Sant'Antonio anche a Nociglia aspettando quella molto più grande che si svolge ad agosto. La comunità prende parte alla solenne processione alle 18.30 del giorno 13, che dalla chiesa di San Nicola Vescovo porta la settecentesca statua lignea del Santo per le vie del paese fino al rietro in chiesa.

Festa di Sant'Antonio da Padova
19-20-21 agosto
Nei tre giorni di festa sono previsti concerti bandistici e spettacoli di musica leggera. Le luminarie addobbano le strade principali del paese. La festa si conclude con un suggestivo spettacolo di fuochi pirotecnici.

SAGRE
Sagra de lu noce
luglio
Durante la serata, si potranno degustare pietanze a base di noce (come la pasta all’insalata di noce, l’arrosto alla crema di noci, il formaggio alle noci, il pane alle noci , il dolce ed altro).

Sagra della Puccia cu le Ulie
23 agosto
Alla fine di agosto si organizza la sagra della Puccia con i pezzetti di carne equina.

EVENTI
Festa di Santu Donnu
13 agosto
 Una festa campestre legata alla statua di questo "non santo" che si celebra dal 1949 in aperta campagna, presso la località Nociglia Fontana al confine con il comune di Supersano.

MERCATO INFRASETTIMANALE
Il giovedì.

 

Masserie

Masseria Torricella Piccola

Masseria Torricella Piccola
Masseria Torricella Piccola

Nella Masseria Torricella Piccola di Nociglia, accanto a Masseria Nuova, è presente un muro antico e costruzioni recenti. E' in uno stato di abbandono.

Masseria Nuova

Masseria Nuova
Masseria Nuova

 

La Masseria Nuova è un'interessante rudere con colombaio al primo piano e cappella.

 

Masseria Carcere

Masseria Carcere
Masseria Carcere

La Masseria Carcere spicca da lontano, dal primo piano non terminato. Interessante l’alto androne a botte e la stanza laterale destra. Nell’ultima stanza a destra, su una parete sono incisi degli strani segni.

 

Monumenti e luoghi di interesse

Nociglia presenta sul suo territorio architetture che testimoniano la sua importanza storica e culturale. Di seguito una galleria fotografica con i luoghi di maggiore interesse.

 

Scheda tecnica

Provincia
Lecce
Sindaco Massimo Martella (lista civica) dal 16.05.2011
Altitudine

104 m s.l.m.

Superficie

10,9 km²

Popolazione residente

2.353 (dato ISTAT al 01.01.2015)

Densità 215,87 ab./km²
Estensione comunale 11 km²
Frazioni, Marine, Località
-
Codice postale

73020

Prefisso telefonico

0836

Targa

LE

Denominazione abitanti

Nocigliesi

Santo patrono
Sant’Antonio da Padova
Festa patronale

20 agosto

Mercato settimanale Giovedì

 

Sito Istituzionale

 

Meteo

Dove siamo